Vai direttamente al contenuto
 
Menu di servizio
Menu di navigazione sinistro

 

 

servizi cittadino2

 

 

politiche sociali

 

 

 

 

Comune Notizie2

 

 

 

comefareper2

 

 

 

 

protezione civile regione l

 

 

 

 

geoplan

 

 

 

quotidiano pub amm

 

 

 

 

definizione agevolata
 

AVVISO PUBBLICO PER L’ATTIVAZIONE DI N. 5 TIROCINI PER L’INSERIMENTO O IL REINSERIMENTO LAVORATIVO FINALIZZATI ALLA RIABILITAZIONE E ALL’INCLUSIONE SOCIALE


 

 

Il Comune di Fiano Romano intende attivare n.5 tirocini di inserimento o reinserimento lavorativo finalizzati alla riabilitazione e all’inclusione sociale di soggetti svantaggiati.

I tirocini sono destinati a cittadini residenti in situazione di disabilità e svantaggio sociale e sono finalizzati a promuovere la formazione in ambito lavorativo e a prevenire e rimuovere le condizioni di disagio sociale.

I tirocini saranno attivati nell’ambito di servizi comunali per lavori di piccola manutenzione delle aree verdi, per la custodia e la guardiania di impianti sportivi, per attività di supporto al personale in servizio presso la Biblioteca Comunale e/o altri uffici comunali.

I tirocini non configurano un rapporto di lavoro dipendente.           

 

Durata

I tirocini avranno la durata di sei mesi, prorogabili per altri sei mesi, previa positiva valutazione dell’attività svolta nel primo semestre di tirocinio.

 

 

Modalità di attuazione del tirocinio

 

Per ogni tirocinio è previsto un impegno lavorativo di n. 3 ore al giorno per 5 giorni a settimana.

Il tirocinante sarà tenuto, nell’espletamento delle sue mansioni, ad attenersi a quanto disposto dal progetto formativo che sarà allegato alla convenzione regolante i rapporti con il Comune, che dovrà essere sottoscritta dalle parti.

Al tirocinante verrà corrisposta un’indennità mensile di € 500,00 al netto degli oneri fiscali di legge.

L’indennità non comporta la perdita dello stato di disoccupazione, in quanto, la partecipazione al tirocinio non è configurabile come attività lavorativa.

Nei confronti del tirocinante, il Comune rispetterà l’obbligo assicurativo contro gli infortuni sul lavoro oltre che per la responsabilità civile verso terzi.

Il Comune designerà un tutor quale responsabile organizzativo del tirocinio con incarico di monitorare l’attuazione del progetto formativo.

 

Requisiti per la partecipazione al presente avviso pubblico

 

I requisiti richiesti per la partecipazione al presente avviso pubblico sono i seguenti:

-          essere residenti nel comune di Fiano Romano;

-          avere un’età compresa tra i 18 ed i 45 anni;

-          essere in stato di disoccupazione/inoccupazione;

-          essere in stato di disabilità certificata e non essere inserito nelle convenzioni del collocamento       mirato di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68

oppure :

-          essere in carico al servizio sanitario pubblico ( ASL e suoi dipartimenti es: DSM, Ser.T) il quale, attesti, che il raggiungimento della riabilitazione e dell’inclusione sociale possa avvenire anche attraverso l’inserimento in adeguati contesti lavorativi e indichi un tutor che collabori, insieme con il tutor del Comune, alla elaborazione del progetto formativo specifico per il partecipante all’avviso ed al monitoraggio dell’andamento del medesimo.

 

Modalità di partecipazione al presente avviso

Gli interessati a partecipare al presente avviso dovranno presentare domanda utilizzando la modulistica disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e sul sito www.comune.fianoromano.rm.it .                

Le domande pervenute saranno esaminate da apposita Commissione nominata dopo il termine di consegna delle domande. La Commissione procederà alla verifica del possesso dei requisiti prescritti per l’ammissione e, successivamente all’attribuzione dei punteggi, fino ad un massimo di 30 punti.

Ai fini della formazione della graduatoria unica degli aventi diritto, verranno rispettati i seguenti criteri per l’attribuzione dei punteggi:

Criteri per l’attribuzione del punteggio Punteggio
Presenza di figli minori nel nucleo familiare del richiedente Punti 2 per ogni minore , fino ad un massimo di 6 punti

Altri componenti del nucleo familiare in situazione di disabilità o invalidità (da documentare con certificazione ASL).

Punti 2 per ogni disabile/invalido fino ad un massimo di 4 punti.

Numero anni di disoccupazione/inoccupazione     (da documentare con apposita certificazione di disoccupazione )

Punti 1 per ogni anno di disoccupazione/inoccupazione fino ad un massimo di 6 punti.

Titolo di studio:

Fino a Licenza di Scuola Media Inferiore

Oltre Licenza di Scuola Media Inferiore

Punti 2

Punti 4

Attestazione ISEE da € 0 a € 7.000,00 Punti 10
Attestazione ISEE da € 7001,00 a € 15.000,00 Punti   5
Attestazione ISEE oltre € 15.001,00 Punti   2

 

Modalità di presentazione della domanda

 

Gli interessati dovranno far pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Fiano Romano, a mezzo raccomandata o consegna a mano, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 19 Aprile 2019, a pena di esclusione , una busta sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura, indirizzata a: Comune di Fiano Romano Settore I Amministrativo - Finanziario Piazza Matteotti, 2 – 00065 Fiano Romano.

La busta dovrà recare gli estremi del mittente nonché la seguente dicitura “Avviso pubblico per l’attivazione di n. 5 tirocini per l’inserimento o il reinserimento lavorativo finalizzati alla riabilitazione e all’inclusione sociale ”.

La busta dovrà contenere la seguente documentazione:

1) Domanda di ammissione con documentazione allegata, come da schema di cui all’allegato A.

           

Il Dirigente del Settore I Amministrativo – Finanziario si riserva la facoltà di nominare la Commissione per la formulazione della graduatoria anche in presenza di un solo concorrente, purché in possesso dei requisiti prescritti.

 


icona pdf  domanda di partecipazione

Aree tematiche