Vai direttamente al contenuto
 
Menu di servizio
Menu di navigazione sinistro

 

servizi cittadino2

 

 

politiche sociali

 

 

piattaforma interbiblioteca

 

 

 

 

 

Comune Notizie2

 

 

 

 

comefareper2

 

 

 

 

protezione civile regione l

 

 

 

vigilanza notturna

 

 

 

 

geoplan

 

 

 

quotidiano pub amm

 

 

 

 

 

definizione agevolata
 

Tessere Elettorali


 

Tessere Elettorali (D.P.R. 8 settembre 2000, n. 299)

La tessera elettorale è strettamente personale ed è a carattere permanente.

Sostituisce integralmente e svolge le medesime funzioni del certificato elettorale essa da diritto a partecipare al voto per 18 consultazioni.

Per i nuovi iscritti è inviata direttamente al domicilio dell’elettore una lettera in cui lo si invita a presentarsi presso l'Ufficio elettorale comunale per il ritiro della nuova tessera elettorale.

Le variazioni dei dati o delle indicazioni contenute nella tessera, vengono effettuate dall'Ufficio Elettorale Comunale, che provvederà a trasmettere per posta, all'indirizzo del titolare, un tagliando di convalida adesivo riportante i relativi aggiornamenti, che il titolare stesso incollerà all'interno della tessera elettorale.

Gli elettori residenti all'estero ritirano la tessera presso il Comune di iscrizione elettorale in occasione della prima consultazione utile.

La esibizione della tessera presso la sezione di votazione è necessaria, unitamente al documento d'identificazione, per l'ammissione dell'elettore all'esercizio del diritto di voto.

Cosa occorre:

  • in caso di deterioramento della tessera, l'Ufficio Elettorale Comunale rilascia al titolare un duplicato della stessa, previa presentazione da parte dell'interessato di apposita domanda e consegna dell'originale deteriorato.
  • in caso di smarrimento o furto, l'Ufficio Elettorale Comunale rilascia al titolare un duplicato della stessa, previa presentazione da parte dell'interessato di apposita domanda, con contestuale dichiarazione sostitutiva comprovante lo smarrimento.
Aree tematiche