Vai direttamente al contenuto
 
Menu di servizio
Menu di navigazione sinistro

 

servizi cittadino2

politiche sociali

 

Comune Notizie2

 

 comefareper2

 

       definizione agevolata

 

 

 

 

protezione civile regione l

 

 

 

quotidiano pub amm

 

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CATEGORIA D/D1 - PROFILO DI ISTRUTTORE DI VIGILANZA, DA ASSEGNARE AL SETTORE DELLA POLIZIA LOCALE (bando superato dalle rettifiche attuate nuovo bando del 20/02/2018

concorsiBANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA   DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CATEGORIA D/D1 - PROFILO DI ISTRUTTORE DI VIGILANZA, DA ASSEGNARE AL SETTORE DELLA POLIZIA LOCALE ( bando superato dalle rettifiche attuate con nuovo bando del 20/02/2018)

 

Si rende noto che con determinazione del servizio Affari Generali – Personale n. 192 del 21.12.2017 è indetto concorso pubblico per esami per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato categoria D/D1 - profilo di istruttore di vigilanza, da assegnare al settore della polizia locale,

Requisiti richiesti:

  1. Requisiti generali di ammissione di cui all’art. 3 del bando di concorso
  2. Requisiti specifici di ammissione:
    1. Titolo di studio: (Vecchio Ordinamento Universitario) Diploma di Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio e loro equipollenti, fermo restando che l’equipollenza del titolo dovrà essere dimostrata dal candidato mediante riferimento alla corrispondente normativa; ovvero (Nuovo Ordinamento Universitario) laurea di secondo livello e più precisamente laurea specialistica (LS), ovvero laurea magistrale (LM) in Giurisprudenza o Scienze Politiche o Scienze dell’Amministrazione o appartenente alla classe di laurea “economiche”, ovvero laurea equipollente alle precedenti, fermo restando che l’equipollenza del titolo dovrà essere dimostrata dal candidato mediante riferimento alla corrispondente normativa.
    2. Essere in possesso della patente di guida “B”;

Il termine perentorio per la presentazione delle domande scade alle ore 24,00 del trentesimo giorno dalla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4° serie speciale – concorsi ed esami (21 febbraio 2018 ore 12.00), se inviata via pec; alle ore 12,00 dello stesso trentesimo giorno se inviata via posta e/o presentata direttamente all’ufficio protocollo, ove questo ricada nei giorni di lunedì, mercoledì o venerdì, ovvero alle ore 18:00 qualora il termine scada nei giorni di martedì o giovedì. Si precisa che, ai fini del rispetto del termine di presentazione della domanda di partecipazione, nel caso di inoltro della domanda mediante raccomandata A.R., farà fede ESCLUSIVAMENTE la data di effettiva ricezione da parte del Comune della raccomandata e NON quella dell’Ufficio postale accettante. Nel caso di inoltro della domanda mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), farà fede ESCLUSIVAMENTE la data di effettiva consegna della P.E.C. al Comune.

 

Responsabile del procedimento: Dirigente Settore I, Dott. Francesco Fraticelli, Tel. 0765.407216, indirizzo pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Il Responsabile del settore Amministrativo-Finanziario Dott. Francesco Fraticelli

 

 

Aree tematiche