Vai direttamente al contenuto
 
Menu di servizio
Menu di navigazione sinistro

 

servizi cittadino2

 

 

politiche sociali

 

 

 

 

 

Comune Notizie2

 

 

 

 

comefareper2

 

 

 

 

protezione civile regione l

 

 

 

vigilanza notturna

 

 

 

 

geoplan

 

 

 

quotidiano pub amm

 

 

 

 

 

definizione agevolata
 

Approvato il Bilancio di Previsione 2020 - 2022


 

bilancio 2020 2022

100 milioni per il territorio, per le persone, per la Comunità

Approvato in Consiglio Comunale il Bilancio di Previsione Finanziario 2020/2022

Fiano Romano 13 maggio 2020 | Si è svolto questa mattina il Consiglio Comunale a porte chiuse, in osservanza del Decreto della Presidenza del Consiglio per limitare gli assembramenti. È stata, in ogni caso, garantita la diretta streaming ai cittadini attraverso il sito web del comune.

Tra i punti all’ordine del giorno particolare attenzione è stata data all’Approvazione del Bilancio di Previsione Finanziario 2020/2022. Il Bilancio di previsione è il documento di programmazione più importante del Comune perché con esso, ogni anno, si definiscono le entrate e le spese per effettuare i servizi e realizzare le opere pubbliche. Nonostante la grave crisi in corso, dovuta all’emergenza sanitaria legata al nuovo coronavirus, l’Amministrazione Comunale è riuscita a portare a compimento uno degli atti amministrativi più importanti per un ente pubblico locale.

Circa 100 milioni per il territorio, per le persone, per la Comunità ripartiti in base alle esigenze e priorità rilevate attraverso un lavoro congiunto da parte della giunta comunale e degli uffici.

Tra le priorità: 50 milioni per tutti i servizi comunali; 10 milioni indirizzati verso la scuola, tra gestione e investimenti; 6 milioni ai servizi sociali; 500 mila euro stanziati esclusivamente per l’emergenza sanitaria in corso; 15 milioni per le opere pubbliche già avviate e per quelle in programmazione.

Per quanto riguarda le entrate, non si procederà verso nessun aumento della pressione fiscale; anzi, come già annunciato di recente dagli amministratori si andrà verso una importante riduzione dei tributi locali per agevolare la ripresa dei cittadini contribuenti. A tal proposito, infatti, sono stati approvati nuovi regolamenti comunali per favorire imprese e cittadini nell’assolvimento dei debiti e del pagamento dei tributi. Soprattutto per coloro che verseranno in evidenti difficoltà economiche, l’Amministrazione interverrà anche attraverso forme di dilazioni dei pagamenti più lunghe e sconti sulla TARI per le attività in sofferenza. Grande attenzione sarà data, invece, ai pagamenti; l’amministrazione ridurrà i tempi di pagamento ai fornitori per garantire una maggiore liquidità in tempi brevi.

Grazie alla riduzione della spesa pubblica e alla rimodulazione dei debiti contratti dall’Amministrazione, le minori entrate saranno compensate da una gestione ancora più attenta e programmata.

<<La priorità in questo momento è quella di favorire la ripresa delle famiglie, degli imprenditori, dei nostri artigiani, la ripresa della Comunità >> – così ha dichiarato il Sindaco Ottorino Ferilli, esprimendo grande soddisfazione per lo straordinario lavoro svolto dall’Assessore al Bilancio Vittoria Iannuccelli, dal Dirigente del Settore Amministrativo Finanziario e Tributi Francesco Fraticelli e dagli uffici comunali -      <<La pandemia ha ribaltato i piani di lavoro, quelli individuali e collettivi; ha stravolto ritmi quotidiani, priorità e progettualità ma ha anche generato un clima di grande collaborazione favorendo, forse, una maggiore attenzione sulla programmazione e sulle priorità contingenti. Il più grande cambiamento che dovremo affrontare sarà quello di essere lungimiranti ma valutando giorno per giorno l’impatto dell’emergenza in corso sul territorio e sulle persone; grazie allo straordinario lavoro fatto con il Bilancio resto fiducioso sul futuro di questa Comunità>>.

 

 Fiano Romano 13/05/2020

 

 

Aree tematiche