Servizi Sociali – Come fare per – Richiesta servizio infermieristico ambulatoriale e domiciliare

RESPONSABILE DEL PROVVEDIMENTO: Carla Parlati

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Maria Pia Ercoli

 

DESCRIZIONE

Servizio destinato a cittadini che si trovino in condizioni di necessità di sottoporsi a prestazioni sanitarie di tipo terapeutico.

Da espletare sia presso un ambulatorio messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale che presso il domicilio dell’utente.

Le prestazioni che si possono richiedere:

Misurazione parametri vitali: pressione arteriosa e frequenza cardiaca;
Misurazione frequenza respiratoria;
Misurazione glicemia;
Medicazioni;
Somministrazioni terapie per via intramuscolare, endovenosa, sottocutanea e fleboclisi (dietro prescrizione medica);
Controllo e gestione di cateteri e sonde;

GLI ORARI DEL SERVIZIO PRESSO L’AMBULATORIO SONO:

Lunedì dalle ore 17,00 alle ore 19,00;

dal Martedì al Sabato dalle ore 9,00 alle ore 11,00.

 

GLI ORARI DEL SERVIZIO A DOMICILIO SONO:

dal Lunedì al Sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00

 

CHI CONTATTARE

Ufficio Servizi Sociali

Piazza G. Matteotti n. 9

Telefono: 0765 407253/407383

Indirizzo email: s.socioculturale@comune.fianoromano.rm.it

 

PERSONALE DA CONTATTARE

Maria Pia Ercoli / Mariangela Manzione

Orari di apertura al pubblico

Lunedì – Mercoledì – Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 – il martedì e il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00

 

COME PRESENTARE L’ISTANZA

La richiesta del servizio può essere presentata all’ufficio protocollo in orario di apertura o fatta pervenire a mezzo posta, fax o e-mail ai seguenti indirizzi:

Comune di Fiano Romano P.zza G. Matteotti n. 2 – 00065

Mail: info@comune.fianoromano.rm.it
Fax 0765.483385

 

TERMINE DI CONCLUSIONE

3 giorni dalla data di ricevimento dell’istanza.

 

COSTI PER L’UTENZA

€ 2,00 a prestazione sia ambulatoriale che domiciliare con esclusione dal pagamento da parte degli utenti che usufruiscono del servizio di assistenza domiciliare;

€ 4,00 a prestazione solo ambulatoriale per i cittadini non residenti;

Esenzione per gli utenti disabili secondo la normativa regionale e nazionale.

 

MODULISTICA PER IL PROCEDIMENTO

Modulo

Tariffe

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

Legge Regionale del 9/09/1996 n. 38 “ Riordino programmazione e gestione degli interventi e dei servizi socio-assistenziali nel Lazio”;

Legge del 8/11/2000 n.328 “ Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”.