Iscrizione al servizio Asilo Nido Comunale “Mara Schiarini”

iscrizione asilo nido

Avviso alla cittadinanza iscrizioni al servizio asilo nido comunale “Mara Schiarini” –  Anno educativo 2022/2023

Il COMUNE DI FIANO ROMANO RENDE NOTO che, ai sensi del Regolamento dei servizi educativi comunali per la prima infanzia approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n.17 del 31.03.2022 – consultabile sul sito istituzionale alla voce “Statuto e Regolamenti”, le iscrizioni all’Asilo Nido Comunale “Mara Schiarini” per l’anno educativo 2022/2023 potranno essere presentate dalle ore 08,00 del 1° Giugno 2022 alle ore 24,00 del 15 giugno 2022, come previsto all’art. 7 del succitato Regolamento.

La normativa richiamata, dispone l’ammissione al nido comunale dei bambini residenti nel Comune di Fiano Romano e i bambini ivi non residenti che abbiano almeno un genitore che presti attività lavorativa nel territorio comunale di Fiano Romano, di età compresa tra i tre mesi e i tre anni. Gli utenti non residenti avranno diritto all’ammissione al servizio previo esaurimento della graduatoria formata in base alle iscrizioni effettuate dai bambini residenti.

In deroga a tale principio, in presenza dei requisiti d’età, possono accedere al nido i bambini non residenti in affido familiare o pre-adottivo presso un nucleo familiare residente o se accompagnati da relazione delle Autorità Giudiziaria.

Per i cittadini extracomunitari oltre alla residenza è richiesta la presentazione del documento di soggiorno rilasciato dall’autorità competente in corso di validità.
Il requisito della residenza deve essere posseduto fin dal momento della presentazione della domanda di ammissione al servizio e mantenuto durante la fruizione dello stesso.

Le domande di iscrizione dovranno essere effettuate solo ed esclusivamente attraverso la piattaforma on-line “School&Meal” con accesso tramite il sito istituzionale dell’Ente, www.comune.fianoromano.rm.it, sezione “Servizio scuola e refezione–pagamenti on-line ai servizi scolastici”.

A chiusura della fase di iscrizione verrà formulata una graduatoria secondo i criteri e i punteggi indicati nel citato regolamento tenendo conto prioritariamente della residenza, della composizione del nucleo familiare, della situazione lavorativa dei genitori, di situazioni di disagio sociale o di disabilità.
I punteggi saranno attribuiti sulla base delle informazioni fornite dal soggetto istante, all’atto dell’iscrizione, tramite dichiarazione sostitutiva di certificazione (cd. “autocertificazione”) o attraverso la presentazione della documentazione comprovante situazioni e/o requisiti non “autocertificabili”.

Leggi tutto

L’attribuzione dei punteggi avverrà tenendo conto dei seguenti criteri:

a) Affidamento esclusivo del bambino/a ad un unico genitore risultante da un atto dell’Autorità giudiziaria (autocertificazione). punti 10
b) Presenza nel nucleo di altri/e minori in affidamento familiare (autocertificazione) punti 5

c) Per ogni ulteriore figlio/figlia convivente o non convivente con il/la bambino/a:

c.1) sotto i tre anni non frequentante un nido comunale o convenzionato punti 5
c.2) sotto i tre anni già frequentante un nido d’infanzia comunale o convenzionato punti 7
c.3) sotto i tre anni per il quale si presenta contestualmente domanda di scrizione punti 10
c.4) iscritto o frequentante le Scuole d’Infanzia del territorio punti 7
c.5) da tre a dieci anni compresi punti 5
d) Per ogni ulteriore figlio/figlia minorenne fino a dieci anni compresi non convivente in affidamento congiunto (autocertificazione) punti 3
e) Stato di gravidanza della madre risultante da idonea certificazione medica del S.S.N: o di medico convenzionato con il S.S.N. punti 2

Esercizio di attività lavorativa, professionale o d’intelletto:

Contratto full time o part-time superiore ≥ 100% punti 14
Contratto part-time fra il 100% e il 75% punti 12
Contratto part-time tra il 75% e il 50% punti 10
Contratto part-time tra il 50% e il 25% punti 8
Contratto part-time, ovvero corso studi universitari e post- universitari < 25% punti 6
Inoccupato/disoccupato punti 3

* L’orario settimanale/impegno lavorativo da dichiarare è quello fissato dal CCNL e/o contratto individuale di lavoro, contratto a progetto, anche cumulando più contratti di lavoro o tipologie lavorative, senza la maggiorazione prodotta da eventuali straordinari.
Il/la dichiarante, quando il monte ore dichiarato è comprensivo di un secondo lavoro, è tenuto a specificarne tipologia, datore/datrice di lavoro, durata contratto e ore settimanali lavorate.

Problematiche sanitarie del nucleo familiare
Per ogni componente del nucleo familiare stabilmente convivente del bambino o della bambina per cui viene presentata la domanda di iscrizione, in possesso di attestazione ai sensi della: legge n. 104/92; decreto legge n. 78/2009, convertito in legge n. 102/2009; legge n. 118/1971; legge n. 381/70; legge n. 382/70 punti 3

Criteri di preferenza a parità di punteggio – Priorità.
A parità di punteggio, le domande saranno classificate in base alle seguenti precedenze:
numero dei fratelli /delle sorelle presenti nel nucleo in cui vive il/la bambino/a;
bambino/a (richiedente il servizio) più grande di età in base alla data di nascita (anno, mese, giorno e ora).

A parità di punteggio, in graduatoria, si procederà all’ammissione dell’utente più piccolo di età nella sezione dei lattanti e il più grande nella sezione dei divezzi.

Ai sensi dell’art. 12 comma della legge 17/02/1992 n. 104 alla bambina o al bambino avente i requisiti di cui all’art. 9.4, lett. a), b), c) e d) del presente Regolamento è garantito prioritariamente l’inserimento al nido nei limiti del 10% dei posti totali.

L’Ufficio comunale competente procederà ad effettuare controlli, anche a campione e in tutti i casi in cui sorgano fondati dubbi, tesi ad accertare la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese secondo quanto stabilito dalla normativa vigente in materia di semplificazione delle certificazioni amministrative e con criteri organizzativi stabiliti dall’Amministrazione comunale. La non veridicità delle dichiarazioni sostitutive comporta l’esclusione immediata dalla graduatoria, tranne nel caso in cui la dichiarazione mendace non comporti modifica del punteggio attribuito o non arrechi danno ad altri beneficiari.

La graduatoria predisposta e approvata verrà pubblicata all’Albo pretorio del Comune e ne sarà data pubblicazione sul sito istituzionale nella sezione Amministrazione Trasparente.

Le domande pervenute successivamente al termine stabilito nell’avviso pubblicato annualmente e prima della definizione della graduatoria, saranno inserite utilmente in quest’ultima e saranno soggette, sempre in ordine di precedenza, a scorrimento per il caso in cui si rendano disponibili posti all’interno del nido comunale.

Sarà possibile, per i bambini già frequentanti, la presentazione da parte del genitore di una richiesta di riconferma al posto, esperibile tramite la piattaforma telematica in uso, altrimenti, in sua mancanza si decadrà dall’iscrizione.

Nel rispetto delle disposizioni regionali e comunali vigenti, l’orario di funzionamento del nido comunale è stabilito dalle ore 7.00 alle ore 17.30, dal lunedì al venerdì, per almeno undici mensilità di servizio per l’annualità educativa. Nell’iscrizione è richiesta l’indicazione del tempo di frequenza del servizio, tempo pieno/tempo parziale (mattina o pomeriggio), solo ed esclusivamente per finalità organizzative.

Ai sensi del Regolamento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali, del D.lgs. n. 196/03, come modificato dal D.lgs. n. 101/2018, relativamente alla presente procedura amministrativa e per la formazione della graduatoria, si informa che il Comune, Titolare del trattamento dei dati, potrà trattare i dati personali sia in formato cartaceo che elettronico, per finalità pubblica, e per i connessi eventuali obblighi di legge. II trattamento dei dati avverrà ad opera di soggetti incaricati al trattamento volti a garantire la riservatezza, con logiche correlate alle finalità del presente avviso e comunque in modo da garantire la sicurezza e la protezione dei dati.

Il Responsabile dei Servizi alla Persona e Promozione della Cultura e Salute Dott. Vincenzo Zisa

Avviso iscrizioni in formato pdf

Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.