Vai direttamente al contenuto
 
Menu di servizio
Menu di navigazione sinistro

 

servizi cittadino2

 

 

politiche sociali

 

 

 

 

 

Comune Notizie2

 

 

 

 

comefareper2

 

 

 

 

 

protezione civile regione l

 

 

 

geoplan

 

 

 

quotidiano pub amm

 

 

 

 

 

definizione agevolata
 

Riassetto organizzativo per un Servizio Pubblico d’eccellenza.


 

immagine del Palazzo Comunale in Piazza G. Matteotti

Riassetto organizzativo

per un Servizio Pubblico d’eccellenza

Comunicate pubblicamente in sede di Consiglio Comunale, il 9 luglio 2013,le decisioni in merito prese dal Sindaco Ferilli.


Fiano Romano 11.07.2013 - A distanza di 24 mesi dall’insediamento dell’attuale  Amministrazione Comunale, valutato il lavoro svolto sinora sul territorio, considerata l’attuale performance dell’Ente, il Sindaco Ottorino Ferilli, decide per un riassetto organizzativo della squadra politica e della squadra amministrativa.


“Le aspettative del cittadino, oggi, sono diverse” afferma il Primo Cittadino “sono aumentate in proporzione rispetto al desiderio generale di cambiamento del Paese e di efficienza del servizio pubblico, per questo motivo – e per altri più contingenti alla reale situazione locale – ho voluto valorizzare la mia squadra affidando compiti più precisi e pertinenti alle potenzialità e competenze di ognuno”.


L’obiettivo principale è quello di rafforzare l’azione amministrativa sul territorio in un momento, attualmente attraversato dal nostro Paese, delicato ed importante. In linea con le ultime direttive – e con gli auspici – del nuovo governo, il Comune di Fiano Romano si dirige verso una nuova epoca della Pubblica Amministrazione.


“Noi siamo come un’azienda” ha dichiarato il Sindaco, durante una recente assemblea con i dipendenti “un’azienda che si chiama Comune, un’azienda che mette sul mercato un prodotto, un prodotto che si chiama Servizio Pubblico, e in quante tale, l’azienda, deve essere sempre all’altezza delle aspettative del datore di lavoro, il Cittadino”.

E’ stata rivista, inoltre, la mobilità interna del personale. Nell’ottica dell’ottimizzazione della spesa e della riorganizzazione amministrativa dell’Ente, già prevista con le delibere n. 139 del 04/08/2011 e n. 140 del 04/08/2011 con le quali rispettivamente veniva istituita la dirigenza e veniva delineato il nuovo organigramma dell’Ente, si è provveduto a collocare in modo più opportuno e dopo aver sentito gli interessati, alcuni dipendenti.


A fronte poi, di una meritevole attenzione verso le realtà sportive presenti a Fiano Romano, si è deciso di incaricare il già assessore alla Pubblica Istruzione, Davide Santonastaso, Assessore allo Sport. Pio Paciucci eredita dal Sindaco la delega all’Urbanistica, mantenendo quella al Bilancio. Nicola Santarelli riceve la delega ai Lavori Pubblici.


Per quanto riguarda gli incarichi, Eleno Mattei Consigliere e Capogruppo di Maggioranza, riceve oltre agli incarichi già in essere, quello alle “Questioni inerenti il personale dipendente” ed il giovane Consigliere Alessio Di Giorgi riceve l’incarico all’Industria.

Le deleghe risultano ora attribuite nel modo seguente:
Davide Santonastaso, Vicesindaco, Pubblica Istruzione e Sport dal 14 giugno 2013
Pio Paciucci, Urbanistica e Bilancio dal 14 giugno 2013
Nicola Santarelli, Lavori Pubblici dal 13 giugno 2013
Isidoro Martini, Servizi Sociali e Commercio dal 13 giugno 2013


Così gli incarichi per i Consiglieri Comunali:
Eleno Mattei, Questioni inerenti il personale dipendente, Responsabile relazione con i cittadini, cultura e Organizzazione eventi culturali e ricreativi dal 17 giugno 2013
Alessio Di Giorgi, Artigianato e Industria dal 19 giugno 2013
Ivo Giustiniani, Sanità dal 19 giugno 2013.


Ufficio Comunicazione e Relazioni Esterne
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fiano Romano 18/07/2013

Aree tematiche