Vai direttamente al contenuto
 
Menu di servizio
Menu di navigazione sinistro

 

servizi cittadino2

 

 

politiche sociali

 

 

 

 

 

Comune Notizie2

 

 

 

 

comefareper2

 

 

 

 

 

protezione civile regione l

 

 

 

geoplan

 

 

 

quotidiano pub amm

 

 

 

 

 

definizione agevolata
 

Sportello di Ascolto Multidisciplinare a favore delle persone diversamente abili e delle loro famiglie


 

 

accordo vitalba

Sportello di Ascolto Multidisciplinare a favore delle persone diversamente abili e delle loro famiglie

Fiano Romano – Partirà giovedì 4 Aprile lo Sportello di Ascolto Multidisciplinare per le persone diversamente abili e per le loro famiglie.

L’Accordo di collaborazione tra Associazione Vitalba Onlus ed il Comune di Fiano Romano è stato sottoscritto dalle parti lo scorso 21 marzo.

L’iniziativa, proposta da Vitalba Onlus e accolta con grande entusiasmo dall’Amministrazione Comunale (delibera 30 del 28/02/2019) ha lo scopo di promuovere tutte le attività di ascolto e sostegno psicologico nonché di supporto al disbrigo di problematiche burocratiche alle persone disabili e ai familiari.

Vitalba, autorevole realtà del territorio, è un’associazione di promozione sociale per la tutela dei diritti dei disabili. I suoi Soci sono in gran parte genitori o familiari di disabili, ma anche persone sensibili al mondo dell’handicap. È nata nel 1998 e svolge la sua attività sul territorio dei 17 Comuni dell’Area Tiberina, Flaminia, Cassia (Campagnano di Roma, Capena, Castelnuovo di Porto, Civitella S. Paolo, Fiano Romano, Filacciano, Formello, Magliano Romano, Mazzano Romano, Morlupo, Nazzano, Ponzano Romano, Riano, Rignano Flaminio, Sacrofano, S. Oreste, Torrita Tiberina).

L’intento con lo Sportello, che ha carattere sperimentale con durata di 1 anno, è quello di sostenere le persone diversamente abili e le loro famiglie ma soprattutto di porsi, come realtà a tutela dei loro diritti.

“Grazie al supporto e al lavoro costante dell’Assessore alle Politiche sociali Fatima Masucci e di Roberto Sisto, presidente di Vitalba, siamo riusciti ad arrivare al compimento del progetto e alla sua attivazione” – ha dichiarato il Sindaco Ferilli – “molto spesso, durante il ricevimento al pubblico del lunedì ascolto storie di mamme, di papà, di familiari che si sentono soli a dover affrontare anche le cose più semplici dal punto di vista organizzativo in presenza di una persona disabile in famiglia. Da oggi con lo Sportello Ascolto, questi genitori ad esempio, potranno contare su una rete sociale forte per colmare le notevoli necessità quotidiane ed inoltre, e di avere un supporto psicologico importante. Ed infine, permettetemi di ricordare proprio oggi, con grande affetto, la nostra cara Lina Longobardi che tanto si era dedicata al potenziamento dei servizi sociali; oggi sarebbe stata qui con noi con il suo solito sorriso e con la dirompente forza che la caratterizzava, ed è mia intenzione ricordarla in questa occasione, ancora una volta, per lo straordinario lavoro svolto presso questo Comune con grande passione, con grande spirito di sacrificio e con grande professionalità”.

Lo Sportello Ascolto sarà operativo dal 4 aprile, il primo e terzo giovedì del mese dalle ore 15:30 alle ore 17:30 presso l’Ufficio Servizi Sociale del Comune (Piazza Matteotti, 9).

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

28/03/2019

 

 

 

 

 

Ufficio Comunicazione e Relazioni Esterne Comune di Fiano Romano

Aree tematiche